Classe L-22 SCIENZE MOTORIE, SPORT E SALUTE
Info: scienzemotorie@unipr.it      Ufficio Didattico: 0521033796 - Segreteria Generale Studenti: 0521033700
 Corsi di insegnamento: TEORIA, TECNICA E DIDATTICA DEGLI SPORT INDIVIDUALI (TTD) Logout
 

TEORIA, TECNICA E DIDATTICA DEGLI SPORT INDIVIDUALI (TTD)

 

Anno accademico 2013/2014

Codice del corso 1004708
Docente Prof. Enrico Fiaccadori (Coordinatore del corso)
Anno 2░ anno
Corso di studi Scienze Motorie,Sport e Salute
Tipologia Di base
Crediti/Valenza 6+6 tirocinio
SSD M-EDF/01 - metodi e didattiche delle attivita' motorie
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Facoltativa
Valutazione Orale
 

Obiettivi formativi del corso

L'insegnamento e’ rivolto all’apprendimento delle caratteristiche tipiche degli sport individuali, mettendo in risalto gli aspetti prestazionali degli stessi. Al termine del corso gli studenti, sulla base delle conoscenze acquisite dai libri di testo e dalle lezioni, devono essere in grado di conoscere la progressione didattica dei vari gesti specifici, oltre ad essere in grado di individuare i vari modelli di prestazione.

 

Note

Causa motivi organizzativi, si accettano iscrizioni solamente entro e non oltre il periodo di inizio e fine data iscrizione esame. Portare un documento d’identità e l’autocertificazione

 

Programma

Sport di prestazione e sport di situazione: definizione e peculiarità.
L'avviamento e la specializzazione negli sport individuali.
I modelli prestativi negli sport individuali.
Classificazione dei tipi di forza.
Metodi di valutazione per la resistenza e per la forza.

E’ richiesta la conoscenza dei seguenti argomenti:
- definizione di sport individuale
- pedagogia dello sport individuale
- principi didattici e metodologici relativi alle specificita' dei singoli sport individuali
- postura e sport individuali
- analisi tecnica
- principi didattici e metodologici degli sport individuali
- cenni sulla gestione di un centro sportivo

La programmazione e i metodi d’insegnamento
Le fasi sensibili della motricità
La Piramide motoria
Le capacità motorie
Le capacità coordinative
Le capacità condizionali
La mobilità articolare

La scelta dello sport: come scegliere l’attività motoria più idonea

Teoria e metodologia dell’allenamento sportivo
Principi dell’allenamento
Caratteristiche dell’allenamento
La lezione-seduta di allenamento
La pianificazione dell’allenamento
Il macrociclo
Il mesociclo
Il Microciclo

Didattica, regolamenti e metodologia progettuale dei seguenti sport:

Atletica
- Le Fasi sensibili
- Le capacità coordinative
- I principi dell'allenamento giovanile
- Le capacità condizionali, tutte nello specifico
- Reclutamento delle fibre
- Cenni di base della pesistica per l'atleta
- Programmazione dell'allenamento
- La capacità progettuale del preparatore fisico
- Tecnica della corse veloce
- Esempi pratici di allenamento della Stabilizzazione dell'asse corporeo
- Esempi pratici di allenamento della Velocità
- Esempi pratici di allenamento della Tecnica di Corsa
- Esempi pratici di allenamento di frequenza e ampiezza

Tennis
- ruolo e competenze del preparatore fisico
- definizione e differenza tra capacità coordinative e condizionali
- capacità coordinative e come allenarle nel tennis (esercitazioni generali e specifiche)
- capacità condizionali e come allenarle nel tennis (esercitazioni generali e specifiche)
- test: legére, navetta 6x8 e abalakov
- esempi di programmazione annuale di allenamenti fisici relativi al tennis e alle varie fasce di età

Sport natatori
• Fisiologia del nuoto
• Metodologia e didattica nel nuoto
• Ambientamento ed acquaticità
• Analisi tecnica dei quattro stili: crawl – dorso – rana – delfino
• Organizzazione didattica della lezione
• Postura e nuoto
• Definizione di allenamento nel nuoto
• Programmazione dell’allenamento
• Cenni sul salvamento e primo soccorso

Bibliografia
La nuova scienza del nuoto (James E. Counsilman – Zanichelli)
Manuale per allievo istruttore (FIN)

Yoga
- studio degli asana (statici e dinamici)
- concetto di immobilità, di rilassamento e di allungamento muscolare, il rilassamento muscolare (varie forme centripeti, centrifughi, totali, parziali, attivi e passivi, il rilassamento del corpo emozionale ), la respirazione yogica (aspetti anatomici ,fisiologici energetici, mentali), isolamento sensoriale, eliminazione di interferenze esterne e interne, la concentrazione (statica, dinamica, esterna, interna etc), la meditazione intesa come estensione della concentrazione e modificazione controllata degli stati di coscienza ordinari

Bibliografia:
Imparo lo yoga
Perfeziono lo yoga
I miei esercizi di yoga
La dinamica del respiro
Autore Andrè Van Lisebeth, Casa editrice Mursia

Sport di combattimento

Educazione Motoria e Sport.
La componente ludica: il gioco
La componente agonistica
Mente-cervello-effettore
L’attività neuro-cognitivo-motoria
Le capacità cognitive
Comportamenti socialmente accettabili
Movimento, educazione, socializzazione
• L’intelligenza
• Il Sè (Sviluppo)
• Coordinate tecnico-metodologiche
• Applicazione delle attività ludico-motorie del Progetto Sport a Scuola FIJLKAM

Bibliografia
Manuale Progetto sport a Scuola FIJLKAM  ( Parte generale Pierluigi Aschieri, Roberto Tasciotti)
L’equilibrio e la  prestazione negli sport di combattimento (Pierluigi Aschieri
Pdf: “Manuale_Progetto_Sport_a_Scuola FIJLKAM”)

Ginnastica artistica: attrezzi maschili e femminili, regolamenti, punteggi e arbitri, ginnastica ritmica

Atletica leggera: corse di velocità, staffette, corse ad ostacoli, corse di mezzofondo, corse di fondo o di resistenza, i salti, i lanci, prove multiple

Sollevamento pesi: campo di gara e attrezzi, specialità, regolamento e punteggio.



 

 

Testi consigliati e bibliografia

P. Montesano. Teoria, Metodologia e Didattica degli Sport. EdiSES, 2012
C. Bosco. La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche. Soc. Stampa Sportiva, 1997.
Weineck. L'allenamento ottimale. 2009
C. Vittori. La pratica dell'allenamento. 2003
C. Vittori. L'allenamento nell'atletica giovanile. 2003
Anatomia sportiva. Principi di anatomia funzionale dello sport. Weineck J. - Calzetti Mariucci - 2004
Manuale di consizionamento fisico e di allenamento della forza. Baechelt R, Earle RW - Calzetti Mariucci - 2010
Tosi, Ceciliani, Manferrari, Ricci: Scienze e Motricità, Società editrice Esculapio, Bologna 1995
Meinel K.: Teoria del movimento SSS Roma 1984
Le Boulch J.: Verso una scienza del movimento
Platonov: Allenamento Sportivo, teoria e metodologia, Calzetti e Mariucci 1996
Bernardi, Bertolucci, Canali, Conte, Mainardi, Tasco, Volta, Zoni: Bambini in movimento, Calzetti e Mariucci 2013
Dioguardi, Paola, Reggiani: Educazione motoria per l’età evolutiva, Edi-Ermes

 

 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 22/04/2014 10:10
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS